Storia
M.A.Breda - G.Podovan MILANO: RIFUGI ANTIAEREI  Prezzo: 34.00 Euro
pgg. 256 + t.f.t.

Mancava nel panorama editoriale un volume dedicato ai rifugi antiaerei. Qunado, fra i due conflitti mondiali, si cap´┐Ż che le popolazioni delle citt´┐Ż potevano diventare vittima dei bombardamenti aerei (anche con gas), anche in Italia s´┐Żiniziarono a realizzare rifugi antiaerei pubblici e domestici. Questo ampio volume, con una vistosa documentazione visiva (foto e disegni tecnici) ´┐Ż frutto di un´┐Żattenta ricerca da parte dei due autori (uno deocente del Politecnico e un esperto speleologo) che da tempo si occupano dell´┐Żargomento. Sono stati identificate e descritte praticamente tutte le strutture esistenti in citt´┐Ż, incluse quelle che un tempo erano le zone industriali. In tutte le citt´┐Ż italiane sugli edifici dell´┐Żepoca si possono ancora identificare le sigle ´┐ŻR´┐Ż (Rifugio), ´┐ŻUS´┐Ż (Uscita di Sicurezza) e ´┐ŻI´┐Ż (Idrante) risalenti alla struttura difensiva. nel volume si affronta la struttura e l´┐Żorganizzazione della DICAT (la Difesa Contro Aerea) e dell´┐ŻUNPA (Unione Nazionale Protezione Antiaerea) che dovevano occuparsi della difesa della citt´┐Ż ma che finirono per essere soprafatte dalla violenza degli attacchi. Non si tratta di rifugi imponenti come quelli che furono cosruiti in alcune citt´┐Ż tedesche ma se non vi fossero prese queste misure (e quelle di sfollare parte della popolazione) evitarono perdite ancora pi´┐Ż alte fra i civili. Perfino alcuni elementi della metropolitana di Piazza Duomo, sono in realt´┐Ż stati edificati come grande rifugio antiaereo, indicato in diverse foto del periodo.


« indietro
Quantita'